Home . Soldi . Economia . Fisco: Copagri, decisione su Imu agricola non soddisfa

Fisco: Copagri, decisione su Imu agricola non soddisfa

agricoltura paga necessità fare cassa

ECONOMIA

“Non possiamo essere soddisfatti. Quanto determinato oggi non può essere una soluzione positiva, non risolve assolutamente la questione e, anzi, l'agricoltura si trova a pagare la necessità di fare cassa non per proprie responsabilità". Così il presidente della Copagri, Franco Verrascina, commenta le decisioni assunte dal Consiglio dei Ministri in materia di Imu agricola da cui risultano esenti i terreni agricoli montani.

"La nostra posizione era ed è quella di non toccare un settore che produce, dà lavoro e può fare ancora di più e meglio se orientato da adeguate politiche e continuiamo a non capire come si possano tassare beni e strumenti che servono per svolgere ordinariamente un'attività d'impresa", afferma ancora Verrascina.

"Ciò a maggior ragione quando s'invoca da più parti la ripartenza dell'imprenditoria italiana. Chiedevamo chiarezza definitiva ma non certo in una direzione che penalizza non poco il settore. Lo sforzo profuso per i terreni montani o parzialmente montani non è, dunque, sufficiente; è l'intero sistema agricolo a uscire male da questa partita”, conclude.

.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.
TAG: imu, copagri