Home . Soldi . Economia . L'indagine, 80% italiani preoccupato per sicurezza cibo

L'indagine, 80% italiani preoccupato per sicurezza cibo

Annuario Scienza Tecnologia e Società 2015, 60% cittadini quando compra guarda a qualità

ECONOMIA
L'indagine, 80% italiani preoccupato per sicurezza cibo

La preoccupazione per i rischi nel piatto ha assunto oggi nel nostro paese proporzioni mai registrate prima. Oltre l’80% dei cittadini, infatti, è preoccupato della sicurezza del cibo. Sono i dati che nell’anno dell’Expo emergono dall'Annuario Scienza Tecnologia e Società 2015 di Observa sul rapporto tra italiani, alimentazione e salute.

Gli Italiani, rileva il report, sono tra gli europei i più convinti che il cibo che mangiamo "può arrecare danni alla salute" e i meno propensi a credere che "i comportamenti individuali possano avere in futuro un impatto sulla disponibilità e la qualità del cibo".

Nonostante ciò, "oltre il 60% dei cittadini del nostro Paese, dato di poco inferiore alla media Ue, quando compra del cibo guarda alla qualità e preferisce questo aspetto al prezzo o al marchio" sottolinea lo studio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.