Home . Soldi . Economia . Fiumicino, Cub: "Lunedì sciopero 4 ore". Dopo rogo centinaia intossicati

Fiumicino, Cub: "Lunedì sciopero 4 ore". Dopo rogo centinaia intossicati

ECONOMIA
Fiumicino, Cub: Lunedì sciopero 4 ore. Dopo rogo centinaia intossicati

Terminal 3

Un'astensione dal lavoro di 4 ore, dalle 13 alle 17 di lunedì prossimo, a sostegno della sicurezza e della salute dei lavoratori dell'aeroporto di Fiumicino. E' la protesta degli addetti dello scalo romano indetta dalla Cub Trasporti, nell'ambito dello sciopero nazionale dell'intero comparto aereo, aeroportuale e dell'indotto nella giornata del 25 maggio. In concomitanza con lo sciopero si terrà un presidio all'aeroporto Leonardo da Vinci dalle ore 13 presso le partenze.

Dopo l'incendio divampato al Terminal 3 del 'Leonardo da Vinci', "anche la salute dei dipendenti - denuncia la Cub Trasporti in una nota - è calpestata e non bastano centinaia di lavoratori intossicati per favorire un intervento delle istituzioni e per imporre una bonifica delle aree incendiate prima che i lavoratori riprendano servizio".

La Cub Trasporti, annuncia la sigla sindacale, ha deciso di produrre un dossier sull’intera vicenda delle intossicazioni dei lavoratori post-incendio: uno strumento per eventuali futuri interventi a tutela dei lavoratori che hanno prestato servizio dopo il rogo".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI