Home . Soldi . Economia . I consigli di Forbes ai millennials per andare in pensione da milionari

I consigli di Forbes ai millennials per andare in pensione da milionari

Bisogna cominciare a pensarci da giovani

ECONOMIA
I consigli di Forbes ai millennials per andare in pensione da milionari

InfoPhoto

Andare in pensione da milionari è il sogno di molti millennials, alle prese con un mercato del lavoro sempre più volatile e precario. Ma per costruirsi una sicurezza finanziaria futura bisogna cominciare a pensarci fin da giovani. In uno studio del 2014, Fidelity Investments ha analizzato le abitudini di 1000 clienti che avevano più di un milione di dollari nel proprio fondo pensione aziendale 401(k) pur guadagnando meno di 150mila dollari all'anno. Ne è risultato che non è impossibile farcela, pur senza guadagnare cifre astronomiche: si tratta di essere parsimoniosi, avere un minimo di preveggenza e lasciare che il tempo faccia il proprio corso. Forbes, con l'aiuto di due esperti di Personal Finance, ha raccolto alcuni consigli rivolti ai ventenni e ai trentenni che vogliono provarci.

Per prima cosa, bisogna iniziare a guadagnare il prima possibile e - per quanto possa essere striminzito lo stipendio - sapere risparmiare. Questo anche a costo di continuare a vivere come uno studente universitario, mangiando cibi precotti e noleggiando film a casa. Può aiutare anche appuntarsi le spese giorno dopo giorno, categorizzandole per valutare dopo un periodo di qualche mese dove si può tagliare.

Il consiglio è quello di tagliare le spese legate a categorie minori e opzionali. Ad esempio, invece di spendere meno "per il cibo", si può decidere di risparmiare su snack, merende o colazioni fuori. Portarsi il pranzo da casa al lavoro per 40 anni, ha calcolato Fidelity Investments, fa risparmiare abbastanza da garantirsi due anni di pensione in tranquillità. Infine, per quanto riguarda i fondi pensione, il consiglio è di iniziare a pensarci già dai 25 anni. Basta cominciare con piccole cifre, che non impattino troppo sullo stipendio mensile, da aumentare anno dopo anno.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI