Home . Soldi . Economia . Il colosso Boeing pronto a tagliare più di 4.500 posti di lavoro

Il colosso Boeing pronto a tagliare più di 4.500 posti di lavoro

ECONOMIA
Il colosso Boeing pronto a tagliare più di 4.500 posti di lavoro

(Fotogramma)

La più grande costruttrice statunitense di aeromobili e la più grande azienda nel settore aerospaziale Boeing prevede di tagliare oltre 4.500 posti di lavoro entro giugno, come parte di un più ampio sforzo per ridurre i costi. L'azienda prevede circa 2.400 licenziamenti mentre stima circa 1.600 di licenziamenti volontari.

Inoltre la società ridurrà anche la sua unità di test di volo, che è parte di una unità separata, di circa il 10% delle circa 5.700 posizioni. Boeing starebbe rinegoziando i contratti con i fornitori, consolidando i programmi, tagliando viaggi d'affari e di lavoro per aumentare la produttività e ridurre le scorte in eccesso.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI