Padoan: taglio dell'Irpef "rinviato ma le tasse scendono"

Il taglio dell'Irpef "per il momento e' rinviato, ma continuiamo a ridurre la pressione generale che è scesa di un punto dal 2013". Così il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan a 'Porta a Porta' ad una domanda sulla riduzione Irpef alle famiglie inizialmente attesa per il 2017.

LAVORO - "La ripresa c'è anche se debole. C'è una crescita dell'occupazione superiore al pil e questo vuol dire che Jobs sta funzionando", dice riferendosi ai dati Istat. "L'occupazione cresce più delle attese e questo fa ben sperare per il futuro perché lavoratori in più sono crescita in più", aggiunge.

MPS - "Mercoledì" il Cda di Mps dovrebbe nominare il nuovo ad. Sull'ipotesi che venga indicato come ad dell'istituto senese Marco Morelli, Padoan si limita ad aggiungere: "Questo lo deciderà il Cda".