Home . Soldi . Economia . A Milano l’indice principale chiude in progresso dello 0,04%

A Milano l’indice principale chiude in progresso dello 0,04%

ECONOMIA

Le Borse europee chiudono in rialzo ma riducono sensibilmente i guadagni, complice le buone notizie macroeconomiche: l’indice Ism manifatturiero statunitense ha raggiunto 54,7 punti a dicembre, il livello più alto da due anni. Il dollaro si rafforza sull'euro, corre il petrolio che segna nuovi massimi. A Milano l’indice principale chiude in progresso dello 0,04%; Londra guadagna mezzo punto percentuale nella prima seduta del 2017, Parigi segna +0,35%. Francoforte perde invece lo 0,12% nonostante la lettura oltre le attese dell’inflazione tedesca di dicembre. A Piazza Affari bene il comparto bancario: nuovo sprint per Banco Bpm che guadagna oltre il 7%, bene anche Ubi banca +4,38%, Bper sfiora un rialzo del 4%. Maglia nera per Luxottica che perde quasi il 3%, vendite su Prysmian e Stm. Realizzi su Mediaset -1,25% alle prese con la possibile scalata di Vivendi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI