Home . Soldi . Economia . Spazio, prima 'luce verde' per Sentinel-2B. L'Esa si prepara al lancio

Spazio, prima 'luce verde' per Sentinel-2B. L'Esa si prepara al lancio

Emanuelli, segmento di Terra è pronto alla partenza

ECONOMIA
Spazio, prima 'luce verde' per Sentinel-2B. L'Esa si prepara al lancio

La 'plancia' del segmento di terra Esa per Sentinel 2-B (Foto ESA)

A 30 giorni dal lancio, prima 'luce verde' per il satellite europeo dell'Esa Sentinel-2B. Il segmento di terra - che gestisce l'hardware, i sistemi e le reti utilizzati sulla Terra per il controllo del satellite in orbita- è infatti pronto alla partenza, ha annunciato il direttore di volo dell'Esa, Pier Paolo Emanuelli.

La missione Sentinel-2 è composta da due satelliti che lavorano in tandem ed il primo, Sentinel-2A, è già in orbita dal giugno del 2015, in attesa di ricongiungersi con il suo gemello Sentinel-2B.

Il decollo di Sentinel 2-B, una delle tecnologie spaziali più sofisticate mai mandate in orbita per l'osservazione della Terra, è previsto per il 7 marzo alle 01:49 GMT su un razzo Vega dalla base di Kourou, nella Guiana Francese. Il team di controllo della missione presso il centro dell'Esa a Darmstadt, in Germania, assumerà il controllo di Sentinel-2B circa 58 minuti più tardi. E proprio a Darmstadt in questi giorni stanno proseguendo le ultime frenetiche attività pre-lancio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.