Home . Soldi . Economia . Gentiloni: "Nostro obiettivo conti a posto e avanti su crescita"

Gentiloni: "Nostro obiettivo conti a posto e avanti su crescita"

ECONOMIA
Gentiloni: Nostro obiettivo conti a posto e avanti su crescita

(Fotogramma)

"Ogni Paese conosce la necessità di lavorare per sostenere la crescita e contrastare le conseguenze sociali della crisi che sono ancora tutte e fortemente presenti. La sfida riguarda direttamente l'azione del nostro governo, che si tradurrà nei prossimi giorni e nelle prossime settimane attraverso le decisioni che il governo assumerà, il cui obiettivo è molto semplicemente quello di tenere i conti a posto e contemporaneamente accompagnare la crescita, che è finalmente in atto anche in Italia". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo al Business Summit B7 presso la sede di Confindustria.

"Accompagnarla, accudirla in qualche modo, consentire - ha spiegato il premier - che abbia un ritmo più accelerato e che non ci siano effetti depressivi dalle decisioni che vengono prese".

"Dobbiamo ribadire la centralità della libertà economica", ha detto poi Gentiloni al summit, perché "senza libertà economica non c'è alcuna possibilità di crescita e di sviluppo, scommettere ancora sul libero mercato, il più grande motore di prosperità della storia. Libero mercato e libertà di commercio".

"Fiducia e libertà economica - ha aggiunto il premier - sono due temi profondamente collegati. Senza clima di fiducia e di coesione sociale all'interno delle nostre società il meccanismo del libero mercato nel mondo di oggi potrebbe incepparsi, ma dall'economia e dalla società aperta parte proprio la strada per ricostruire quella stessa fiducia di cui abbiamo bisogno ora".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI