Home . Soldi . Economia . Fisco, arrivano le pagelle

Fisco, arrivano le pagelle

ECONOMIA
Fisco, arrivano le pagelle

(FOTOGRAMMA)

Gli studi di settore ''scompariranno del tutto'' dopo l'approvazione degli Isa (Indici sintetici di affidabilità fiscale). La prima tranche di 70 indici è prevista per il 2017, mentre i restanti 80 dovrebbero arrivare entro il 2018. Lo ha ricordato il direttore dll'Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, in una audizione nella commissione Finanze della Camera lo scorso 5 aprile.

A regime gli indici interesseranno oltre 4 milioni di operatori economici. L'introduzione, ha sottolineato il direttore, "dovrà favorire il rapporto con i contribuenti interessati, che potranno avere un riscontro trasparente della correttezza dei propri comportamenti fiscali attraverso una nuova metodologia statistico-economica che stabilirà il grado di affidabilità/compliance".

I contribuenti che risulteranno 'affidabili' avranno accesso a significativi benefici premiali, come ad esempio ''l'esclusione dagli accertamenti basati sulle presunzioni semplici'', ha aggiunto.

Agli Isa saranno correlati, in relazione ai diversi livelli di affidabilità, specifici benefici per i contribuenti legati al posizionamento. "Stiamo riflettendo - ha sottolineato Orlandi - su quali benefici riconoscere e come graduarli in termini di semplificazione degli adempimenti, di esclusione dei controlli, con particolare riguardo agli accertamenti basati su presunzioni o elementi indicativi di capacità contributiva e di riduzione dei termini di decadenza per l’attività di accertamento''.

GLI 8 SETTORI AL BANCO DI PROVA DEGLI ISA - La sperimentazione degli Indici sintetici di affidabilità ha riguardato, in questa prima fase, otto settori economici:

- Commercio all’ingrosso di macchine utensili

- Commercio al dettaglio di abbigliamento, calzature, pelletterie e accessori

- Amministrazione di condomini, gestione di beni immobili per conto terzi e servizi Integrati di gestione agli edifici

- Attività degli studi di ingegneria

- Fabbricazioni di calzature, parti e accessori

- Produzione e commercio al dettaglio di prodotti di panetteria

- Manutenzione e riparazione di autoveicoli, motocicli e ciclomotori

- Servizi di ristorazione commerciale.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI