Home . Soldi . Economia . Liti fiscali, sanatoria in 3 rate

Liti fiscali, sanatoria in 3 rate

ECONOMIA
Liti fiscali, sanatoria in 3 rate

(Fotogramma)

Chiusa la fase della rottamazione delle cartelle Equitalia ora l'attenzione si sposta sulla rottamazione delle liti fiscali, con la possibilità di chiudere le controversie tributarie.

Col decreto legge sulla manovra arriva infatti "la possibilità di definire le controversie rientranti nella giurisdizione tributaria in cui è parte l’Agenzia delle entrate, mediante il pagamento degli importi contestati con l’atto impugnato e degli interessi da ritardata iscrizione a ruolo, al netto delle sanzioni e degli interessi di mora".

La richiesta di definizione deve essere presentata entro il 30 settembre 2017. Dovrebbe essere confermata l'ipotesi di saldare i contenziosi aperti in tre rate se l’importo è superiore a 2mila euro: l’80% nel 2017, il resto a giugno 2018.

Si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legge.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI