Home . Soldi . Economia . Alitalia, Montezemolo: "Mantenere livelli occupazione sarà un problema"

Alitalia, Montezemolo: "Mantenere livelli occupazione sarà un problema"

ECONOMIA
Alitalia, Montezemolo: Mantenere livelli occupazione sarà un problema

(Afp)

Per Alitalia "mantenere questi livelli di occupazione sarà un problema". E' la previsione di Luca Cordero di Montezemolo, intervistato da Giovanni Floris per Di Martedì, che torna sull'esito del referendum: "I dipendenti si sono quasi auto-licenziati".

Con Etihad "il discorso è ancora aperto, vediamo" dice, aggiungendo sulla partita Alitalia: "Spero che i commissari possano fare un buon lavoro, si taglieranno dei costi...". E, alla domanda diretta 'potrebbero rientrare?', risponde: "Non lo so, vediamo".

Nella vicenda Alitalia sono stati commessi errori da Etihad e anche dal governo è la posizione espressa da Luca Cordero di Montezemolo. L'ex presidente è stato il mediatore che ha consentito l'ingresso nella compagnia del socio degli Emirati e oggi dice: "Ahimé, sono stato il garante, alla luce di quanto è successo".

Montezemolo riassume in tre punti gli errori della compagnia guidata da James Hogan: "Non aver preteso dal governo e dal sindacato di prendere subito il toro per le corna; di aver portato in Italia alcuni dirigenti inadeguati; il più grave, di non essersi resi conto che il problema non era solo economico ma di modello di business". Ma a sbagliare è stato anche il governo: "Il giorno dopo l'accordo si è detto 'il problema non c'è più' e non si è affrontato il tema strategico del trasporto aereo".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI