Home . Soldi . Economia . Italiaonline lancia IOL Advertising e punta forte sulle grandi aziende

Italiaonline lancia IOL Advertising e punta forte sulle grandi aziende

ECONOMIA
Italiaonline lancia IOL Advertising e punta forte sulle grandi aziende

(Immagine dal sito http://www.italiaonline.it)

Una concessionaria di pubblicità online per grandi aziende: Italiaonline punta forte su questo mercato presentando a Milano IOL Advertising. Non la classica concessionaria, ma una vera e propria “sales house”, che può contare sulla vasta audience delle properties Italiaonline, dai portali Libero e Virgilio, alla mail ai verticali. La strategia è chiara: cliente al centro di audience, brand safety e innovazione tecnologica. (Audio)

Una sfida illustrata in conferenza stampa da Andrea Chiapponi, CCO Large Account di Italiaonline. ''In un mercato sempre più liquido e frammentato -ha spiegato- con innovazioni continue e talvolta passeggere, il ruolo della concessionaria è cambiato e IOL Advertising è la nostra risposta. Forti della riconoscibilità e sicurezza dei nostri siti e di un’offerta competitiva su ogni settore del digitale, vogliamo portare sul mercato una leadership che conquista il cliente e lo rende attore protagonista delle campagne per le quali investe. Abbiamo un team di professionisti preparati e motivati per questa nuova missione”.

La scommessa è quella di riuscire a soddisfare qualsiasi cliente con un'offerta a 360 gradi: dal video al performance advertising, dal mobile al programmatic. con soluzioni tagliate sui misura: dalle offerte G-local, che estendono al mercato large account i servizi di presenza digitale per le PMI (IOL Connect), fino ai progetti speciali più evoluti, realizzati da un gruppo interno in continuo interscambio con il cliente.

"Il futuro della pubblicità online -sottolinea Chiapponi- parte innanzitutto dai contenuti a cui questa pubblicità è associata. Il nostro sforzo maggiore sarà continuare a offrire ai nostri utenti contenuti utili e di servizio in cui si ritrovino e in cui trovino anche un valore nella pubblicità che viene associata: la brand safety è una forma di trasparenza verso l'inserzionista e verso l'utente finale, un mattoncino iniziale per poter dare loro serenità". L'investimento di Italiaonline sulla nuova concessionaria è andato a formare un team dedicato di "professionisti preparati e motivati per questa nuova missione"**.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI