Home . Soldi . Economia . Ucina, bene Federagenti Assorimorchiatori e Federalinea su Altomare

Ucina, bene Federagenti Assorimorchiatori e Federalinea su Altomare

ECONOMIA
Ucina, bene Federagenti Assorimorchiatori e Federalinea su Altomare

UCINA Confindustria Nautica apprende con favore della presa di posizione di Federagenti con Assorimorchiatori e Fedarlinea, che dopo alcuni mesi si allineano alla richiesta di chiarimenti sulla navigazione Altomare (esenzione Iva) presentata all’Agenzia delle Entrate dalla stessa UCINA insieme ad Anpan a inizio maggio scorso.

"Un peccato che già allora non ci sia stata la forza e la volontà di essere stati coesi, visto che - come dimostra la nota odierna - non c’erano divergenze sostanziali nei contenuti", commenta la presidente di UCINA Confindustria Nautica, Carla Demaria. "Una più sollecita risposta agli interessi degli associati avrebbe aiutato a ottenere prima un risultato importantissimo e vitale per molto aziende. Tuttavia confidiamo che l’aggiungersi di queste importanti firme, ormai alla vigilia dell’emanazione della circolare chiarificatrice dell’Agenzia, sia un buon punto di partenza per proseguire insieme in futuro".

La posizione espressa da Federagenti con Assorimorchiatori e Fedarlinea sintetizza gli elementi più rilevanti dell’articolato documento che a maggio scorso era stato frutto di un lavoro congiunto fra i tecnici di varie Associazioni, ma che aveva poi trovato la finalizzazione delle sole UCINA e Anpan, che avevano aperto il confronto con l’Agenzia delle Entrate. La risposta dell’Agenzia, dopo il confronto tecnico e alcuni incontri interni, è attesa a brevissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.