Home . Soldi . Economia . Risparmio, Intesa Sp: crescono italiani che ritengono proprio reddito sufficiente

Risparmio, Intesa Sp: crescono italiani che ritengono proprio reddito sufficiente

ECONOMIA
Risparmio, Intesa Sp: crescono italiani che ritengono proprio reddito sufficiente

Cresce il numero di italiani che ritengono sufficiente il proprio reddito. E quanto emerge dall'indagine sul risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani 2017 curata dal Centro Einaudi e Intesa Sanpaolo su un campione di circa mille capifamiglia. In particolare, dall'indagine, spicca il salto di 10 punti, dall'82 al 92%, della quota di intervistati che si definisce economicamente indipendente e sale dal 47,2 al 60,8% la percentuale di chi ritiene sufficiente o più che sufficiente il proprio reddito. In crescita anche, dal 40 al 43% il numero delle famiglie in grado di risparmiare.

"L'economia italiana è in piena ripresa, una ripresa che non è effimera, ma endogena e a carattere strutturale", ha commentato il chief economist di Intesa Sanpaolo, Gregorio De Felice, illustrando i risultati dell'indagine. "Erano sei anni che non si vedevano tassi di crescita così e anche gli indici di fiducia di imprese e famiglie sono su livelli particolarmente alti: l'occupazione sta salendo anche dopo gli incentivi del governo e si registra una buona capacità del sistema produttivo che ha ricominciato ad investire. Tuttavia - ha aggiunto - permane la necessità di accelerare la crescita e consolidare la tendenza".

A fronte della crescita dei risparmi, la ricerca evidenza un ritorno delle famiglie ad investire: da un lato sale dall'8 al 13% il numero delle famiglie che optano per le forme di risparmio gestito e aumenta, sebbene in numero ancora limitato , l'investimento in Borsa in un'ottica di lungo-medio periodo. Dall'altro proseguono gli acquisti di immobili: nell'ultimo anno il 5% circa degli intervistati ha comprato.

Intesa Sp, Gros-Pietro: raccolta risparmio gestito a 14 mld primi 7 mesi

Intesa Sp, Gros-Pietro: in ultimi anni speso oltre 1 mld per buchi di altri

Banche: Gros-Pietro: risparmiatori Mps e Banche Venete totalmente protetti

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI