Home . Soldi . Economia . Poste, 200 assunzioni nel Lazio

Poste, 200 assunzioni nel Lazio

ECONOMIA
Poste, 200 assunzioni nel Lazio

"Oltre 200 assunzioni nel Lazio. In un periodo di crisi, finalmente una buona notizia per il sistema economico regionale e soprattutto per i lavoratori. E’ stato infatti firmato un accordo tra Poste Italiane e Amazon che prevede l’incremento delle attività e dei dipendenti di Poste in merito alle commesse del colosso delle vendite on line". E' quanto si legge in una nota della Uil Poste Lazio.

"Una vittoria sindacale importante - commenta il segretario generale della Uil Poste regionale, Stefano Angelini - che comporta l’acquisizione a Roma di uno dei quattro centri di smistamento e lavorazione pacchi Amazon dedicati all’Italia".

90 A OTTOBRE - Ciò comporterà, spiega il sindacato, "un incremento già dal mese di ottobre di circa 90 lavoratori (28 nel solo nuovo centro smistamento di via Affile) che andranno ad aggiungersi ai 35 già assunti a settembre e ai 105 di agosto".

GLI ORARI - "Nulla cambierà - prosegue Angelini - in merito agli orari, invece, per i vecchi dipendenti: siamo riusciti infatti a contrastare le richieste di Amazon che, approfittando della nuova commessa, avrebbe voluto introdurre maggior flessibilità e nuove griglie con turnazioni a 6 ore dal lunedì al sabato".

30 MLN DI PACCHI - "Ovviamente - dice - continueremo a monitorare sull’applicazione e il rispetto dell’accordo mantenendo alta l’attenzione sui settori del recapito e della logistica e sugli sviluppi di questa commessa che, con circa 30 milioni di pacchi per il 2017, ci permetterà di entrare nel difficile settore dell’e-commerce, dei pacchi e della logistica integrata".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.