Home . Soldi . Economia . Ryanair: "Rispetteremo requisiti richiesti da Authority"

Ryanair: "Rispetteremo requisiti richiesti da Authority"

ECONOMIA
Ryanair: Rispetteremo requisiti richiesti da Authority

(Fotogramma)

Ryanair è pronta a rispettare i requisiti richiesti dalla Caa, la Civil Aviation Authority del Regno Unito, in materia di obblighi che la compagnia è tenuta ad ottemperare nei confronti dei passeggeri in base al regolamento comunitario 261. A renderlo noto è la compagnia low cost irlandese, che oggi ha risposto alla lettera inviata ieri dall'Autorità britannica.

Ryanair ha anche invitato la Caa a richiedere che anche le compagnie del Regno Unito rispettino gli obblighi previsti dalla normativa comunitaria. Obblighi che l'Autorità "non ha applicato alla British Airways nello scorso maggio quando un black out informatico ha lasciato a terra centinaia di migliaia di cittadini all'aeroporto di Londra Heathrow e in molti altri aeroporti", sottolinea Ryanair osservando che "nessuna apparente azione sia stata intrapresa dalla Caa" nei confronti di British Airways per la riprotezione dei passeggeri.

Intanto, oggi Ryanair ha anche incontrato la Car (Commission for Aviation Regulation) irlandese concordando una serie di step per rispondere ai requisiti posti dalla Commissione per assicurare che tutti i passeggeri colpiti dalle cancellazioni di voli siano "pienamente consapevoli" dei diritti contemplati dal regolamento 261 in materia di rimborsi, riprotezione su altri voli Ryanair o di altre opzioni di trasporto di valore equivalente.

Tre gli step concordati da Ryanair con la Car. La compagnia ha inviato una mail ai tutti i clienti spiegando i loro diritti in materia di rimborsi, di voli alternativi su Ryanair o su altre opzioni di trasporto comparabili e spese.

Sempre oggi Ryanair ha emesso un comunicato stampa che spiega ai clienti come e quando possono essere riprotetti su altri voli della compagnia o voli di altre aviolinee. Il comunicato è pubblicato sull'home page del sito della compagnia. Inoltre, Ryanair ha aggiornato le pagine 'Faq' del sito che riportano tutte queste informazioni.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI