Home . Soldi . Economia . Pensione, Padoan: "Aumento età dal 2019 è un obbligo"

Pensione, Padoan: "Aumento età dal 2019 è un obbligo"

ECONOMIA
Pensione, Padoan: Aumento età dal 2019 è un obbligo

(FOTOGRAMMA)

La legge di bilancio dell'anno scorso e quella di quest'anno ''contengono numerosi strumenti che permettono, a particolari segmenti della popolazione, di lasciare il lavoro prima e andare in pensione anticipatamente''. Lo afferma il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, parlando al 'Tg1' delle misure contenute nella legge di bilancio 2018.

OBBLIGO DI LEGGE - L'aumento dell'età pensionabile previsto a partire dal 2019, aggiunge il ministro, ''è un obbligo di legge, è già avvenuto due volte che in passato l'età pensionabile è stata accresciuta per ragioni di demografia''.

Poi, facendo un bilancio di fine legislatura, prosegue: ''Avrei voluto fare più progressi sulle riforme strutturali, per esempio sulla pubblica amministrazione o sulla scuola. Avrei voluto far ripartire prima e con più intensità gli investimenti pubblici'' dice al Tg1, illustrando quali sono i settori in cui avrebbe voluto raggiungere risultati migliori.

''Dopo anni di lavoro, il Paese sembra essere decisamente in una migliore condizione rispetto a quella in cui era quando è iniziata questa legislatura'', conclude il ministro.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI