Home . Soldi . Economia . Conti pubblici, gli interessi pesano per 47 miliardi

Conti pubblici, gli interessi pesano per 47 miliardi

ECONOMIA
Conti pubblici, gli interessi pesano per 47 miliardi

(FOTOGRAMMA)

La crisi ha comportato nel periodo 2011-2016 una maggior spesa per interessi di circa 47 miliardi, circa 31 dei quali relativi alla fase acuta e 16 miliardi in quella successiva.

Nel 2016 l’eredità della crisi pesa ancora per circa 7,6 miliardi complessivi. A quantificarlo è l'Ufficio parlamentare di bilancio nella nota 'Il modello Upb di analisi e previsione sulla spesa per interessi'.

L'analisi distingue una fase acuta (luglio 2011 - settembre 2012) da quella immediatamente precedente l’avvio del Qe.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI