Home . Soldi . Economia . Sud, De Vincenti: "Ha rialzato la testa ma tanto lavoro da fare"

Sud, De Vincenti: "Ha rialzato la testa ma tanto lavoro da fare"

ECONOMIA
Sud, De Vincenti: Ha rialzato la testa ma tanto lavoro da fare

"L'Italia che si è rimessa in moto e il Sud ha rialzato la cresta". Lo ha detto il ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti intervenendo alla presentazione del Rapporto Svimez 2017 alla Camera. Tuttavia "capisco l'amarezza e colgo la sollecitazione di Vincenzo sull'Italia che soffre di tanti blocchi e freni, - ha detto rivolgendosi al governatore della Campania Vincenzo De Luca, intervenuto poco prima -ma bisogna avere la pazienza di riconoscerlo e non tirarsi indietro, c'è ancora molto lavoro".

"Senza indulgere all'ottimismo - ha proseguito - tanti problemi e criticita' sono ancora da risolvere ma Svimez ci dice una cosa importantissima: c'e' tanto da lavorare, ma la strada giusta l'abbiamo imboccata". I dati del rapporto sono "eloquenti " ha detto segnalando alcuni punti tra i più significativi: l'export cresce in modo significativo, più del centro nord nel 2015- 2016, gli investimenti in industria sono maggiori che al centro nord, c'è un risveglio industriale al meridione, anche l'occupazione cresce più che al centro nord".

Circa 4,5 miliardi di euro per le gare bandite sono in corso di aggiudicazione a un anno e mezzo dalla firma dei Patti per il Sud "Abbiamo attivato oltre 7 miliardi di euro di lavori in esecuzione, circa 4,5 miliardi di euro per gare bandite in corso di aggiudicazione e quasi 10 miliardi di euro di opere in progettazione" ha precisato De Vincenti.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI