Home . Soldi . Economia . Arrivano 60milioni per chi assiste familiare malato

Arrivano 60milioni per chi assiste familiare malato

ECONOMIA
Arrivano 60milioni per chi assiste familiare malato

Un sostegno economico destinato alle persone che assistono malati in casa. E' quanto previsto dall'emendamento approvato dalla Commissione Bilancio che istituisce un fondo specifico, finanziato con 20 milioni all'anno per gli anni 2018-2019-2020, finalizzato alla "copertura di interventi legislativi per i caregiver e al riconoscimento del valore sociale di questa figura". Un incentivo dunque, pari a 60 milioni in 3 anni, che verrà concesso a tutte quelle persone che assistono familiari gravemente malati.

Nello specifico, "per caregiver - spiega la senatrice Annamaria Parente, capogruppo del Pd nella Commissione Lavoro - si intende chi assiste e si prende cura del coniuge, di una delle parti dell'unione civile tra persone dello stesso sesso o del convivente di fatto o anche di un famigliare entro il terzo grado che, a causa di malattia, infermità o disabilità, non sia autosufficiente e in grado di prendersi cura di sé. Nel 75% dei casi caregiver è donna".

"L'ok da parte della Commissione Bilancio al fondo per i caregiver, con 60 milioni in 3 anni, è il frutto del lavoro del Pd di questi ultimi 3 anni, in cui abbiamo esaminato un nostro disegno di legge in materia di riconoscimento di questa figura e abbiamo presentato emendamenti per istituire un fondo ad hoc, in attesa di una legge specifica", aggiunge la senatrice, evidenziando che "ora la nostra battaglia sui temi sociali continua con il rifinanziamento del fondo per il 'Dopo di Noi'".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.