Home . Soldi . Economia . Esodati, in arrivo novità

Esodati, in arrivo novità

ECONOMIA
Esodati, in arrivo novità

(Fotogramma)

Novità in arrivo per i futuri esodati. Il numero massimo di anni che mancano alla pensione, per i dipendenti che non sono più necessari all'azienda, passa da quattro a sette anni.

La misura è contenuta nel pacchetto pensioni, inserito nel ddl bilancio durante l'esame della commissione Bilancio del Senato.

La misura vale limitatamente al periodo 2018-2020 e interessa gli accordi tra datori di lavoro, che impieghino mediamente più di 15 dipendenti, e le organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative a livello aziendale.

Gli accordi che saranno raggiunti dovranno essere validati dall'Inps, e dovranno prevedere la corresponsione, da parte del datore di lavoro, sia di una prestazione in favore del lavoratore di importo pari al trattamento di pensione che spetterebbe in base alle regole vigenti, sia della contribuzione dell'Inps fino al raggiungimento dei requisiti minimi per il pensionamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.