Home . Soldi . Economia . Poste, accordo con Gdf: più sicurezza e trasparenza

Poste, accordo con Gdf: più sicurezza e trasparenza

ECONOMIA

Contrasto alla criminalità economica e finanziaria, al riciclaggio, alla falsificazione e alle frodi sui sistemi di pagamento attraverso la condivisione del patrimonio informatico di Poste Italiane. Sono i principi cardine del protocollo di intesa firmato oggi da Matteo Del Fante, amministratore delegato di Poste Italiane, e Giorgio Toschi, comandante generale della Guardia di Finanza.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI