Home . Soldi . Economia . Amazon, doppia apertura e oltre 1.500 posti

Amazon, doppia apertura e oltre 1.500 posti

ECONOMIA
Amazon, doppia apertura e oltre 1.500 posti

(FOTOGRAMMA)

Doppia apertura per Amazon , nel 2018, in Italia. Insieme al più grande centro di distribuzione a Torrazza Piemonte, nel torinese, Amazon aprirà un centro anche a Casirate, in provincia di Bergamo, dove il gruppo stima di creare 400 nuovi posti di lavoro entro i primi tre anni dal lancio del sito.

L'edificio, operativo dall'autunno 2018, avrà una superficie di 34mila metri quadri e "supporterà il numero crescente di piccole e medie aziende indipendenti che decidono di vendere i propri prodotti su Amazon o di utilizzare la rete di distribuzione offerta dall’azienda".

"Nel 2018 cade l’ottavo anniversario dalla creazione dei primi posti di lavoro da parte di Amazon in Italia", spiega Fred Pattje, Amazon Operations Director per Spagna e Italia. "In questo arco di tempo, abbiamo permesso a migliaia di piccole e medie aziende di raggiungere i clienti sfruttando i siti Amazon".

CASIRATE - Il sindaco di Casirate, Mauro Faccà, è "orgoglioso che una realtà imprenditoriale come Amazon metta radici in terra bergamasca, e siamo pronti insieme a fare un salto nel futuro".

TORRAZZA - Il centro di distribuzione a Torrazza Piemonte, a 25 chilometri a nord-est di Torino - il quarto in Italia per il colosso Usa - entrerà invece in attività nell'autunno del 2018, un anno dopo le aperture dei siti di Passo Corese (Rieti) e Vercelli, operativi da settembre 2017. Con questo investimento da 150 milioni di euro, Amazon creerà 1.200 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni dal lancio del sito.

HI-TECH - Questa nuova struttura da 60.000 metri quadri - che aiuterà a garantire consegne rapide e affidabili per i clienti in Italia e in Europa - rappresenterà un importante motore di sviluppo economico ed occupazionale per l’intera area, sottolinea in una nota il gruppo. Il sito sarà dotato della moderna tecnologia Amazon Robotics.

ROBOT - I robot si muoveranno sotto le scaffalature in cui i prodotti sono stoccati, le solleveranno e le muoveranno per il centro di distribuzione fino alle postazioni di lavoro dei dipendenti.

OCCUPAZIONE - L'amministrazione, sottolinea Massimo Rozzino, sindaco di Torrazza Piemonte, "dà un caloroso benvenuto alla grande opportunità di lavoro offerta da Amazon. Giovani e meno giovani, già nel 2018, potranno trovare una risposta concreta ai bisogni occupazionali in ambito locale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.