Canone 2018, novità e rimborsi

Arrivano le info per esenzione e rimborsi sul canone tv. L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato un'infografica (GUARDA) con tutte le informazioni utili per i contribuenti - con 75 anni o un'età superiore - per chiedere l'esenzione dal pagamento del canone di abbonamento relativo alla tv della casa di residenza.

Per quest'anno, fa sapere l'Agenzia, il limite di reddito - relativo al 2017 -per ottenere l'esonero passa da 6.713,98 a 8mila euro annui, compreso quello del convivente.

ESENZIONE - Per evitare il pagamento, "è necessario presentare una dichiarazione sostitutiva, con cui si attesta il possesso dei requisiti. Il modello di dichiarazione è reperibile sui siti internet dell’Agenzia delle Entrate e della Rai".

Una volta compilata, la dichiarazione può essere spedita per raccomandata, trasmessa tramite Pec oppure consegnata a un ufficio dell'Agenzia.

RIMBORSO - Per chiedere, invece, la restituzione del canone eventualmente già versato da coloro che hanno diritto all’esenzione si può utilizzare il modello di rimborso, con le stesse modalità della presentazione.