Home . Soldi . Economia . Relazione con una dipendente, si dimette Ceo Intel

Relazione con una dipendente, si dimette Ceo Intel

ECONOMIA
Relazione con una dipendente, si dimette Ceo Intel

(Fotogramma/Ipa)

Il Ceo di Intel, Brian Krzanich, si è dimesso a causa di una relazione consensuale con una dipendente avuta nel passato. Nell'immediato Krzanich sarà sostituito ad interim dal Cfo, Robert Swan. Lo rende noto il gruppo dopo che un'inchiesta interna ha evidenziato la violazione della politica interna del gruppo.

Intel annuncia che il Cda ha iniziato la ricerca di un Ceo permanente. Nel secondo trimestre dell'anno il fatturato di Intel si attesta a 16,9 miliardi di dollari con un utile adjusted di circa 99 cents per azione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.