Home . Soldi . Economia . Chi è Louis Camilleri, nuovo ad Ferrari

Chi è Louis Camilleri, nuovo ad Ferrari

ECONOMIA
Chi è Louis Camilleri, nuovo ad Ferrari

(Fotogramma)

Louis Carey Camilleri, manager egiziano-maltese, è il successore di Sergio Marchionne alla carica di a.d. della Ferrari. Il Consiglio di amministrazione della Rossa, si legge in una nota, ''ha deciso di nominare John Elkann presidente e proporrà all'assemblea degli azionisti, che verrà convocata prossimamente, di nominare Louis C. Camilleri amministratore delegato'', ma ha già "attribuito le deleghe necessarie a garantire continuità all'operatività dell'azienda". Il 63enne Camilleri, nato ad Alessandria d'Egitto da famiglia maltese, studi in Gran Bretagna e laurea in Economia a Losanna, è entrato in Philip Morris nel 1978 e - pur affiancandovi numerose esperienze professionali - non ne è mai uscito, arrivando a occuparne la carica di presidente e amministratore delegato. In Ferrari Camilleri occupa già un incarico di primo piano, essendo stato nominato nel 2017 Senior Non-Executive Director e presidente del Cda.

Nella sua esperienza professionale anche incarichi ai vertici di Kraft Foods e altria Group e la partecipazione nel Cda di America Movil, il quarto operatore di telefonia mobile al mondo per numero di abbonati, e di Telmex International, holding di telecomunicazioni messicana. Per quanto riguarda la vita privata, Camilleri, che parla quattro lingue e vanta un patrimonio stimato in 150 milioni di sterline, ha tre figli. Il suo matrimonio si è concluso con un divorzio nel 2004. Lo scorso anno Camilleri è finito sulle cronache mondane dopo la rivelazione di una relazione con la top model Naomi Campbell.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.