Home . Soldi . Economia . Cresce ricchezza famiglie italiane

Cresce ricchezza famiglie italiane

ECONOMIA
Cresce ricchezza famiglie italiane

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Cresce la ricchezza delle famiglie italiane durante la crisi economica, grazie alle performance positive delle attività finanziarie e nonostante il calo delle attività reali. La quota raggiunta è di 9.560 miliardi di euro, con un incremento di 160 miliardi in otto anni (+1,7%). I dati sono contenuti nelle tabelle di Bankitalia, allegate al documento 'L'economia delle regioni italiane nel 2017' ed elaborati dall'Adnkronos, relativi agli anni 2008-2016 che comprendono le famiglie e le istituzioni senza scopo di lucro.

A crescere, quindi, è esclusivamente la ricchezza, legata alle attività finanziarie, che è arrivata a 4.185 miliardi di euro, con un incremento di 373 miliardi di euro (+9,8%). Mentre le attività reali sono diminuite di 144 miliardi, scendendo a 6.302 miliardi (-2,2%). In deciso aumento sono, inoltre, le passività finanziarie, che registrano un incremento dell'8% arrivando a quota 927 miliardi (+69 mld).

L'analisi delle macro aree mostra che a beneficiare dell'incremento è soprattutto il nord, dove si trova collocata oltre la metà della ricchezza complessiva delle famiglie italiane. La crescita è stata pari a 170 miliardi di euro, che ha portato il totale a quota 5.380 miliardi (+3,2%).

In aumento anche il sud dove la ricchezza netta raggiunge i 2.063 miliardi grazie a una crescita di 44 miliardi (+2,2%). Unica area dell'Italia che indietreggia è il centro, che perde 55 miliardi, avvicinandosi alla performance del mezzogiorno con 2.116 miliardi (-2,5%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.