Home . Soldi . Economia . Di Maio: "Bye bye pensioni d'oro"

Di Maio: "Bye bye pensioni d'oro"

ECONOMIA
Di Maio: Bye bye pensioni d'oro

(Fotogramma)

'Bye bye pensioni d'oro!'. E' il post su Fb del vicepremier e ministro dello Sviluppo e del Lavoro Luigi Di Maio. "Ho una bellissima notizia da darvi: stiamo per eliminare l'ennesimo scandaloso privilegio, dopo i vitalizi!" spiega. "Ve l'avevamo promesso in campagna elettorale: stiamo per eliminare le pensioni d'oro. Oggi è cominciato l'iter in commissione Lavoro alla Camera. Ci siamo chiesti perché in Italia ci sono alcuni privilegiati che fino a oggi hanno ricevuto una pensione stellare, mentre milioni di italiani stentavano ad arrivare a fine mese. Tutto questo è inaccettabile, non credete?" scrive ancora Di Maio.

"Grazie al MoVimento 5 Stelle verrà messa la parola fine a questa roba. E' molto semplice: tagliamo le pensioni d'oro superiori ai 4500 euro netti a tutti quelli che non hanno versato i contributi e usiamo i soldi risparmiati per aumentare quelle più basse. Una cosa penso che ormai sia chiara: ci interessano i cittadini, non i privilegi. E quando facciamo una legge - prosegue - è a questo che pensiamo, perché siamo convinti che tutti in Italia possano e debbano vivere bene. Continuate a sostenerci, con il vostro aiuto andiamo avanti ogni giorno!".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.