Home . Soldi . Finanza . H&M, profitti +11% nel secondo trimestre

H&M, profitti +11% nel secondo trimestre

FINANZA
H&M, profitti +11% nel secondo trimestre

Profitti e vendite in crescita per H&M nel secondo trimestre dell'esercizio finanziario in corso. Il gruppo svedese del pret a porter archivia il periodo marzo-maggio con un utile netto a 6,45 miliardi di corone (circa 700 mln di euro) con un incremento dell'11%.

Le vendite registrano un aumento del 21% a 45,86 miliardi di corone (+10% a cambi correnti). Nei giorni dal 1 al 23 giugno le vendite sono aumentate del 14%. Nei primi sei mesi, il gruppo scandinavo ha consuntivato vendite per 86,1 miliardi di corone con un incremento del 23% e un utile netto pari a 10,066 miliardi di corone.

Intanto, H&M punta alla crescita su nuovi mercati. Dopo l'apertura, questo mese, del suo primo store a Macao, è in programma l'apertura di negozi in altri nuovi mercati: Taiwan, Perù, Sudafrica e India. A partire da luglio, poi, la linea 'H&M Beauty' sarà gradualmente lanciata in 900 negozi in 40 mercati e online.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.