Home . Soldi . Finanza . Borse europee in rosso in attesa Ws, a Milano brillano Fca e Poste

Borse europee in rosso in attesa Ws, a Milano brillano Fca e Poste

FINANZA
Borse europee in rosso in attesa Ws, a Milano brillano Fca e Poste

Fca

Le Borse europee proseguono la discesa avviata a metà mattina e in attesa dell'avvio di Wall Street, incrementano ulteriormente le perdite. Gli indici delle principali piazze finanziarie non sono riusciti a portare a termine il tentativo di rimbalzo registrato all'avvio delle contrattazioni, subendo il condizionamento della giornata.

Londra e Bruxelles sono le peggiori: il Ftse100 cede l'1,20%, il Bel20 l'1,13%. Male anche Amsterdam (-0,90%), Francoforte (-0,78%) e Parigi (-0,72%). Piazza Affari tiene, sostenuta dalle performance di Fca e Poste Italiane. L'indice Ftse Mib segna -0,14%, L'All Share -0,11%.

A dominare il principale listino milanese è Fca, la compagnia guidata da Sergio Marchionne che, dopo l'annuncio dell'avvio di una collaborazione con il colosso statunitense Google per l'ampliamento del programma di sperimentazione delle auto a guida autonoma, guadagna lo 0,79%. La maglia rosa spetta, però, a Poste Italiane che mette a segno guadagni pari all'1,75%, attestandosi a 6,69 euro per azione.

Andamento contrastato per i titoli bancari. Dopo un avvio sprint, hanno via via perso posizioni Mps (-1,46%), Bper (-0,68%) e Unicredit (-0,06%). Schizza, invece, all'apice del listino Banco Popolare. Il titolo registra un progresso dell'1,79% a 5,40 euro per azione, seguito da Ubi Banca che guadagna l'1,32%.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI