Home . Soldi . Finanza . Le borse europee scommettono su 'no' a Brexit, Milano +3,71%

Le borse europee scommettono su 'no' a Brexit, Milano +3,71%

FINANZA
Le borse europee scommettono su 'no' a Brexit, Milano +3,71%

(Foto Afp)

Nel giorno del referendum sulla Brexit le borse europee scommettono sulla permanenza della Gran Bretagna nell'Unione europea e chiudono in forte rialzo. Fra gli investitori domina l'ottimismo in attesa dell'esito del voto e gli acquisti piovono su tutti i settori. In progresso anche il petrolio, con il Brent e il Wti attorno ai 50 dollari al barile, e ancora in calo l'oro. Al termine della seduta Londra sale dell'1,23%, Francoforte dell'1,85% e Parigi dell'1,96%. Vola Piazza Affari, con il Ftse Mib che balza del 3,71% a 17.966 punti.

Sul listino principale della piazza milanese volano i titoli del comparto bancario. Ubi Banca segna un balzo del 9,9%, Bper del 7,7% e Unicredit del 7,2%. Toniche Banco Popolare, che ha chiuso con successo l'auemnto di capitale, (+6,4%) e Intesa Sp (+4,9%). Ben comprati gli assicurativi, con Unipol (+7,7%) e Generali (+4,2%).

Bene i petroliferi, con Tenaris (+3,9%) ed Eni (+3,2%). Sull'All Share sale Rcs (+1,8%), in attesa di un rilancio da parte della cordata di Bonomi e soci, mentre Cairo Communication chiude sopra la parità (+0,2%).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI