Home . Soldi . Finanza . Mps, via libera Consob a conversione bond. Ok di Generali all'offerta

Mps, via libera Consob a conversione bond. Ok di Generali all'offerta

FINANZA
Mps, via libera Consob a conversione bond. Ok di Generali all'offerta

La Consob ha dato il suo via libera all'offerta di conversione in azioni dei bond subordinati Mps e il "prospetto relativo alle nuove azioni". Lo rende noto Mps, spiegando che il periodo di adesione partirà oggi e terminerà il 2 dicembre, "salvo proroga". Mps ha deciso di non inserire tra i bond oggetto dell'offerta il bond Fresh da 699 mln "in quanto, nell’ambito della relativa consent solicitation, conclusasi lo scorso 25 novembre, non è stato raggiunto il 50% del valore nominale in circolazione".

Da Generali via libera a conversione bond della banca senese. Oggi, il consiglio di amministrazione di Assicurazioni Generali, riunitosi sotto la presidenza di Gabriele Galateri di Genola, ha esaminato l’offerta pubblica di acquisto volontaria promossa da Banca Monte dei Paschi su strumenti subordinati. Il cda "ha valutato favorevolmente la conversione, conferendo mandato al Group ceo di convertire in azioni Mps l’esposizione al debito subordinato di Mps oggetto dell’offerta, detenuto da Generali".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI