Home . Soldi . Finanza . Borse europee proseguono deboli in attesa Eurogruppo

Borse europee proseguono deboli in attesa Eurogruppo

FINANZA
Borse europee proseguono deboli in attesa Eurogruppo

Le Borse europee si muovono intorno alla parità, dopo un avvio intonato al rialzo, in attesa della riunione dell'Eurogruppo che avrà al centro la questione Grecia. Nei meeting a latere verrà affrontato anche il tema dei conti pubblici italiani in vista della manovra correttiva chiesta da Bruxelles. Al giro di boa maglia rosa per Francoforte +0,49%; deboli Londra -0,03% e Parigi -0,10%; a Milano l'indice Ftse Mib cede lo 0,22% a 18.964 con lo spread tra Btp decennali e Bund in rialzo a quota 190.

A Piazza Affari in flessione il comparto bancario e assicurativo: peggior performance per Banco Bpm -1,72%; vendite su Generali -1,62%, Mediobanca -0,93% e Ubi Banca -0,92%. Intorno alla parità invece Unicredit -0,16% e Intesa Sanpaolo a 2,166 euro (-0,18%).

Vendite su Italgas -1,26% ed Enel -1,09%, piatto il titolo Terna -0,14% che ha appena presentato il nuovo piano industriale. Miglior performance del Ftse Mib per Eni +0,92%, seguito da Brembo +0,80% e Moncler +0,79%. Bene il settore auto con Fca +0,75% che resta con gli occhi puntati sulla possibile operazione Peugeot-Opel.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.