Home . Soldi . Finanza . Le borse europee aprono miste, Milano +0,25%

Le borse europee aprono miste, Milano +0,25%

FINANZA
Le borse europee aprono miste, Milano +0,25%

Avvio debole per le piazze finanziarie europee con gli indici che si muovono misti. Milano è la migliore tra i listini e registra un progresso dello 0,25% a 20 minuti dall'avvio delle contrattazioni. Nel resto del Vecchio Continente, Parigi segna +0,22%, Francoforte è invariata e Londra cede lo 0,2%. Questa mattina è stato diffuso il dato relativo al Pil tedesco che nell'ultimo trimestre è cresciuto dello 0,4% sul trimestre precedente (come da attese), secondo quanto rilevato da Destatis. Per l'intero 2016 il Pil è increscita dell'1,8% (o dell'1,9% se non si considerano le variazioni del calendario).

La Federal Reserve, stando ai verbali dell'ultima riunione del Fomc, è pronta a un rialzo dei tassi in un periodo di tempo sufficientemente ravvicinato ma probabilmente non a marzo.

Sul principale listino milanese, Tenaris guadagna l'1,54% dopo i conti che hanno evidenziato un utile 2016 di 55 milioni di dollari e ricavi per 4,3 mld di dollari. Soldi anche su StMicroelectronics (+1,13%), Prysmian +0,74%. In territorio positivo, dopo il tonfo di ieri, si posizionano anche i titoli del comparto bancario con Mediobanca che avanza dell'1,11%, Unicredit +0,49%, Ubi +0,54%, Bper +0,37%. In rosso Mediaset (-0,66%), Bnh Industrial (-0,84%), Buzzi -0,67%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.