Home . Soldi . Finanza . Piazza Affari chiude in buon rialzo con Leonardo e banche, +1,21%

Piazza Affari chiude in buon rialzo con Leonardo e banche, +1,21%

FINANZA
Piazza Affari chiude in buon rialzo con Leonardo e banche, +1,21%

Chiusura in buon rialzo per Piazza Affari, che svetta sul resto d'Europa, positiva in attesa dell'atteso rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve negli Stati Uniti e dell'esito delle elezioni nei Paesi Bassi. A Milano il Ftse Mib chiude con un balzo dell'1,21% a 19.774 punti e lo spread Btp-Bund in flessione a 186 punti. Londra chiude in rialzo dello 0,15%, Francoforte dello 0,18% e Parigi dello 0,23%. Sul mercato delle materie prime il petrolio Wti sale di oltre un punto e mezzo a 48,5 dollari.

Sulla piazza milanese brilla Leonardo, che balza del 7,75% sul ritorno al dividendo dopo sei anni. L'ad del gruppo Mauro Moretti ha anche spiegato che la cedola sarà progressiva e aumenterà nei prossimi esercizi. Fra gli altri industriali toniche Cnh Industrial (+2,35%), Fca (+1,93%) e Prysmian (+1,83%).

Ben comprati anche i bancari, con Banco Bpm (+2,63%), Unicredit (+1,99%) e Mediobanca (+1,72%). Unipol, fra gli assicurativi, sale del 3,54% e Generali, in attesa dei conti del 2016 di domani, dell'1,21%. Nel settore moda male Ferragamo (-2,27%) e Ynap (-1,83%). Deboli Poste Italiane (-0,16%), Mediaset (-0,46%) ed Enel (-0,29%).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI