Home . Soldi . Finanza . Unieuro debutta in Borsa il 4 aprile, prezzo abbassato a 11 euro per azione

Unieuro debutta in Borsa il 4 aprile, prezzo abbassato a 11 euro per azione

FINANZA
Unieuro debutta in Borsa il 4 aprile, prezzo abbassato a 11 euro per azione

Unieuro abbassa a 11 euro per azione il prezzo di offerta in vista della quotazione in Borsa. Il prezzo è stato deciso al termine del collocamento istituzionale, dopo che l'azionista della società, la catena per la vendita di prodotti di informatica e di elettrodomestici, aveva indicato una forchetta di prezzo fra i 13 e i 16,50 euro per azione, che valorizzavano il gruppo fra i 260 milioni e i 330 milioni. La capitalizzazione della società, sulla base del prezzo di offerta rivisto sulla base del collocamento istituzionale, è ora di 220 milioni di euro.

Ridotta anche la quota di azioni che andrà sul mercato e che verranno negoziata a partire dal 4 aprile sul segmento Star di Borsa Italiana. Il flottante sarà pari al 31,8% del capitale sociale e del 35% in caso di integrale esercizio dell'opzione greenshoe, l'opzione che permette al coordinatore dell'offerta di acquistare un determinato quantitativo di azioni per stabilizzare la quotazione del titolo. L'opzione greenshoe è stata adeguata a massime 636mila azioni Unieuro, pari al 10% dell'ammontare complessivo delle azioni messe in vendita dall'azionista.

Il ricavato complessivo derivante dal collocamento istituzionale e di spettanza esclusiva dell’azionista venditore, Italian Electronics Holdings socio al 100%, è di 70 milioni di euro.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI