Home . Soldi . Finanza . Miste le Borse europee, Milano giù con banche (Banco Bpm -3,14%)

Miste le Borse europee, Milano giù con banche (Banco Bpm -3,14%)

FINANZA
Miste le Borse europee, Milano giù con banche (Banco Bpm -3,14%)

Chiusura mista per le piazze finanziarie europee in una giornata in cui sono le incertezze sul fronte internazionale a dettare l'agenda, anche dei mercati, tra il conflitto in Siria, l'inasprirsi dei rapporti tra Usa e Nord Corea e le elezioni imminenti in Francia (il prossimo 23 aprile). In questo scenario, Zurigo (+0,19%), Lisbona (+0,25%) e Francoforte (+0,13%) chiudono in territorio positivo, mentre le altre Borse del Vecchio Continente si mostrano più deboli: Parigi -0,01%, Amsterdam -0,11%, Londra -0,22%, Madrid -0,5%.

La peggiore è Milano zavorrata dalle banche (-0,52%). Maglia nera per Banco Bpm che perde il 3,14%, Mediobanca segna -2,61%, Unicredit -2,22%, Intesa -0,96%. Vendite anche su Moncler che cede il 2,61% e Salvatore Ferragamo (-0,96%) mentre è positivo il resto del comparto lusso con Luxottica che avanza dell'1,27% dopo che l'Autorità francese dei mercati ha espresso parere positivo alla aggregazione con Essilor; Ynap segna un progresso dell'1,16%. Per Prada, quotata a Hong Kong, che oggi ha diffuso il bilancio 2016 (chiuso il 31 gennaio), progresso dello 0,58%.

Acquisti anche su Finecobank (+1,57%) e Italgas (+1,19%). Chiude sulla parità Telecom, mentre l'Agcom dovrebbe decidere il 18 aprile in merito all’istruttoria avviata su denuncia Mediaset per la verifica dei limiti antitrust da parte di Vivendi. Il Biscione chiude in flessione dell'1,08%.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI