Home . Soldi . Finanza . Cautela su Borse europee prima del voto in Francia, Milano -0,5%

Cautela su Borse europee prima del voto in Francia, Milano -0,5%

Balzo di Leonardo a fine seduta (+1,15%)

FINANZA
Cautela su Borse europee prima del voto in Francia, Milano -0,5%

Massima cautela sui mercati in attesa del voto in Francia, che domenica chiuderà il primo turno delle presidenziali. Gli investitori vedrebbero con preoccupazione una vittoria dei candidati con posizioni più estreme, Marine Le Pen e Jean-Luc Mélenchon. In questo scenario, Piazza Affari termina la seduta in calo dello 0,54% a 19.741 punti, Parigi in ribasso dello 0,37%. Deboli anche le piazze di Londra (-0,06%) e di Francoforte (+0,18%).

Non aiuta i listini europei l'andamento indeciso di Wall Street, piatta dall'avvio con il Dow (+0,05%) e con il Nasdaq (+0,01%). I dati macro relativi all'Eurozona oggi sono stati migliori delle attese: il settore dei servizi ha toccato ad aprile il suo picco degli ultimi sei anni. Sul paniere di Milano, Leonardo è maglia rosa (+1,15%), seguita da Generali (+0,99%), A2a (+0,98%) e Intesa sp (+0,96%).

Dopo una giornata di acquisti alla luce dei conti del trimestre, Saipem cambia registro e chiude in ribasso (-0,89%). Vendite anche su Banca Generali (-2,2%), Atlantia (-2%), Ferragamo (-2%) e Unicredit (-1,7%). Telecom archivia gli scambi in leggero ribasso (-0,32%). Da segnalare sull'All Share, il buon andamento di Risanamento (+5,4%), Piquadro (+3,5%) e Bialetti (+8,3%).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI