Home . Soldi . Finanza . Avvio contrastato per le borse europee, Milano +0,33% con le banche

Avvio contrastato per le borse europee, Milano +0,33% con le banche

FINANZA
Avvio contrastato per le borse europee, Milano +0,33% con le banche

Avvio di seduta contrastato per le borse europee. Londra, Francoforte e Parigi segnano flessioni frazionarie, mentre la piazza di Milano si segnala come la migliore, con il Ftse Mib in rialzo dello 0,33% a 21.623 punti. A sostenere il listino principale di Piazza Affari sono le banche, premiate dopo la diffusione dei conti trimestrali. Unicredit segna un balzo del 4,41% a 16,82 euro e Mediobanca del 3,20% a 9.37%. Bene anche Ubi Banca (+2,51%), dopo il via libera definitivo all'acquisizione delle tre good banks e la diffusione del nuovo piano industriale. Intesa Sp si muove poco sopra la parità, mentre Bper cede l'1,34%.

Fra gli assicurativi Generali arretra dell'1,96%, dopo conti inferiori alle attese, Unipolsai cede lo 0,54%, mentre Unipol sale dello 0,52%. Ribassi anche per Prysmian, Fca, Mediaset e le utility Snam, A2A e Terna.

Nel comparto petrolifero positive Eni (+0,61%), Saipem (+0,53%) e Tenaris (+0,28%).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI