Home . Soldi . Finanza . Borse europee in calo, solo Milano positiva con banche e assicurazioni

Borse europee in calo, solo Milano positiva con banche e assicurazioni

Euro in rialzo su dollaro

FINANZA
Borse europee in calo, solo Milano positiva con banche e assicurazioni

Le Borse europee chiudono in calo dopo il rafforzamento dell'Euro sulle principali valute. Fa eccezione la Borsa di Milano, che segna a fine seduta +0,69% a 21.084 punti, trascinata al rialzo da alcuni titoli, per lo più del comparto bancario e assicurativo. Stando alle minute della Bce, i componenti del consiglio della banca centrale hanno discusso nell'ultima seduta se abbandonare o meno l'impegno ad accelerare nelle misure di stimolo monetario. Sicuramente, la cautela nelle comunicazioni della Bce sulle sue intenzioni "resterà alta" in quanto l'inflazione è "ancora sottovalutata e una politica di stimoli è necessaria per supportare la ripresa dell'Eurozona", si legge nei documenti.

Dagli Usa, arrivano dati sul lavoro peggiori del previsto: le richieste di sussidi sono aumentate di 4mila unità e i nuovi contratti di lavoro nel settore privato sono stati a giugno minori di quanto si aspettassero gli analisti. In questo scenario, Londra chiude in calo dello 0,4%, Francoforte dello 0,58%. In rosso anche Madrid (-0,28%) e Parigi (-0,5%). L'Euro è in lieve rialzo sul dollaro a 1,14.

Il titolo migliore del Ftse Mib è Brembo, che sale a 13,3 euro (+4,4%). Seguono Banco Bpm (+3,5%), Unicredit (+2,9%), Generali (+2,105), Banca Generali (+2%). Bene anche Finecobank (+2,05%), che a giugno ha registrato un +9% nella raccolta netta. Sul fronte opposto, sono negative Recordati (-1,49%), A2a (-1,38%) e Prysmian (-1,10%). Carige non cede ai realizzi e chiude di nuovo in territorio positivo (+0,24%).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI