Home . Soldi . Finanza . Piazza Affari in grande spolvero, vola Fca +8%

Piazza Affari in grande spolvero, vola Fca +8%

FINANZA
Piazza Affari in grande spolvero, vola Fca +8%

(Fotogramma)

Nella seduta che precede il giorno di Ferragosto, con un valore degli scambi contenuto - in totale circa 1,7 mld - la Borsa di Milano brilla tra le europee con un +1,72% a fine seduta, secondo solo all'indice Ibex di Madrid (+1,73%). Lasciata alle spalle l'incertezza di settimana scorsa, le piazze europee ricominciano a correre, insieme a Wall Street, che guadagna con il Dow lo 0,67% e con il Nasdaq l'1,19%, in pieno rimbalzo.

Fca, voci su offerta cinese: il titolo vola

Tra i listini del Vecchio Continente, Londra archivia gli scambi in progresso dello 0,6%, Parigi dell'1,2% e Francoforte segna un rialzo dell'1,26%.

A Piazza Affari, protagoniste della seduta sono le indiscrezioni circolate su Fca , che ha chiuso con un balzo oltre l'8 per cento, ai massimi da quattro mesi.

Il gruppo automobilistico sarebbe, stando ad Automotive News, al centro dell'interesse di società cinesi dello stesso comparto: il titolo termina gli scambi a 10,62 euro, con un rialzo dell'8,15%. Bene anche gli altri titoli della galassia Agnelli, che possiede circa il 29% di Fca attraverso Exor (+4,2%); Ferrari segna 3,04%.

Sul Nyse, dov'è quotata, Fiat Chrysler, avanza a sua volta di oltre l'8%. Secondo l'articolo, "non è chiaro" quale sia il soggetto più interessato a fare un'offerta tra Dongfeng Motor Corp., Great Wall, Zhejiang Geely Holding Group o Guangzhou Automobile, attualmente partner di Fca in Cina. Tuttavia, ci sarebbero già stati degli incontri tra i manager delle rispettive case automobilistiche nella sede statunitense del gruppo.

Chiudono in forte rialzo, a Milano, anche Ubi banca (+3,2%) e Yoox Nap (+2,9%). Invariata Poste, in spolvero Carige (+3,65%). Telecom segna +1% a 0,847 euro, mentre sul tavolo resta aperta la questione sul controllo del gruppo di tlc che vede protagonista Vivendi. Sull'All Share, in luce il titolo della Lazio +4,3% che batte, anche a Piazza Affari, la Juventus -0,3% all'indomani della gara di Supercoppa italiana.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI