Home . Soldi . Finanza . Borse europee chiudono in rialzo, frena Telecom

Borse europee chiudono in rialzo, frena Telecom

FINANZA
Borse europee chiudono in rialzo, frena Telecom

Piazza Affari

Le Borse europee chiudono sulla parità, con gli operatori che guardano agli Stati Uniti, dove si apre la due giorni di riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. L'euro si riporta sui livelli di venerdì e torna ad avvicinare quota 1,20 dollari, sostanzialmente stabile il petrolio.

A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,27% a 22.425 punti con lo spread tra Btp decennali e Bund tedeschi a quota 166 con un rendimento del 2,12%. In progresso Londra +0,30% e Parigi +0,16%, sulla parità Francoforte +0,02%. L'indice Zew, che misura la fiducia delle imprese tedesche, in settembre è rimbalzato a 17 punti dai 10 di agosto, ritornando sui livelli di luglio (17,5), risultato è migliore delle attese.

A Piazza Affari realizzi su Telecom Italia -1,77% a 0,802 euro, nel giorno del cda straordinario chiamato a esaminare la decisione della Consob, che di recente ha decretato il controllo di Vivendi sul gruppo tlc. In flessione anche Mediaset -1,56% e Moncler -1,17%, mentre si mettono in evidenza Brembo +2,16%, Bper +1,94% e A2A +1,87%. Bene Piaggio +4,45%, che ha siglato un accordo preliminare con la cinese Foton Motor Group per lo sviluppo strategico di una nuova gamma di veicoli commerciali leggeri a quattro ruote.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI