Home . Soldi . Finanza . Le borse europee chiudono miste in attesa della Fed, Milano -0,31%

Le borse europee chiudono miste in attesa della Fed, Milano -0,31%

FINANZA
Le borse europee chiudono miste in attesa della Fed, Milano -0,31%

Chiusura contrastata per le principali borse europee in una giornata di attesa per le mosse della Federal Reserve sui piani per la conclusione del proprio piano di acquisti e per la riduzione del bilancio. Poco mosso il cambio euro/dollaro, che segna 1,199. Netto progresso per il petrolio, con il greggio Wti a 50,7 dollari al barile e il Brent a 56,1 dollari. Al termine della seduta Londra cede lo 0,05%, Francoforte sale dello 0,06% e Parigi dello 0,08%. Madrid perde lo 0,83%, penalizzata dalla situazione in Catalogna. A Milano il Ftse Mib arretra dello 0,31% a 22.355 punti.

Sul listino principale della piazza milanese vola Buzzi Unicem (+6,09%), in attesa di un riassetto nel settore italiano del cemento dopo che Cementir ha annunciato la cessione delle attività italiane a Italcementi, parte del gruppo Heidelbergcement. Toniche, sulla scia del rialzo del prezzo del petrolio, Eni (+0,81%) e Saipem (+1%). Ben comprata Fca (+0,98%) e in positivo anche Moncler, Recordati, Leonardo e Mediaset.

Maglia nera del listino è Unicredit (-2,24%), sulle indiscrezioni di stampa su un possibile interesse per una fusione con la tedesca Commerzbank. Stm, Atlantia e Brembo cedono oltre un punto percentuale. In calo anche Italgas (-0,81%), Unipol (-0,74%), Tim (-0,69%) e Intesa Sanpaolo (-0,41%).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI