Home . Soldi . Finanza . Piazza Affari vola con Fca

Piazza Affari vola con Fca

FINANZA
Piazza Affari vola con Fca

(Fotogramma)

Le Borse europee chiudono in rialzo, complice i nuovi record di Wall Street - l'indice Dow Jones supera la soglia dei 25.000 punti, per la prima volta nella storia -, e con Tokyo che tocca livelli top dal 1992. Positive anche le indicazioni dell'indice Pmi rilevato da Markit: nell'Eurozona l'indice composito è salito a 58,1 punti contro i 57,5 di novembre, il livello più elevato da febbraio 2011. Non si arresta neppure la corsa del petrolio, che aggiorna i massimi da metà 2015, sulla scia delle tensioni in Iran. L'euro si rafforza sul biglietto verde portandosi in area 1,206 dollari.

A Milano l'indice Ftse Mib spinge sull'acceleratore e mette a segno un rialzo del 2,77% a 22.512. Lo spread tra Btp-Bund flette a 158 punti base con un rendimento del 2,01%. In progresso anche Parigi +1,55%, Francoforte +1,46% e Londra +0,32%.

A Piazza Affari in spolvero la galassia Agnelli: Fca chiude con un progresso dell'8,36% a 16,85 euro, dopo aver toccato un massimo infraday di 17,02, nonostante i dati delle vendite negli Stati Uniti a dicembre, inferiori alle aspettative. Acquisti anche sulla holding Exor a 55,30 euro (+6,86%) e sul titolo Ferrari +4,17% a 92,50. In luce il settore finanziario con Ubi Banca che guadagna il 4,97%, bene Finecobank +4,02% e Unicredit a 16,33 euro (+3,42%), Intesa Sanpaolo registra +2,53%. Unico titolo in rosso del Ftse Mib è Campari che lascia sul terreno lo 0,64%.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI