Home . Soldi . Finanza . Europee in calo, Milano -0,98% a fine seduta

Europee in calo, Milano -0,98% a fine seduta

FINANZA
Europee in calo, Milano -0,98% a fine seduta

La Borsa di Milano chiude in calo, insieme alle piazze finanziarie europee, che indietreggiano verso la fine degli scambi sulla scia dei ribassi di Wall Street. Il Ftse Mib archivia la seduta a 22.633 punti (-0,98%), Londra perde l'1,69%. In rosso Francoforte (-1,39%), Parigi (-1,13%) e Madrid (-0,99%). Le preoccupazioni ancora non sopite sull'eventualità di una guerra commerciale e la cautela in attesa della decisione sui tassi della Fed, in arrivo mercoledì, mettono sotto pressione i mercati.

A Wall Street, in particolare, tiene banco il caso di Cambridge Analytica, la società di analisi data di proprietà di Robert Mercer - di cui era ceo Steve Bannon - che avrebbe raccolto senza autorizzazioni informazioni personali relative a 50 milioni di profili Facebook di elettori americani. Il social network guidato da Mark Zuckerberg è finito nel mirino del Congresso Usa e del Parlamento europeo e il titolo ne ha risentito, crollando del 7% sul Nasdaq. L'indice tecnologico è in calo di oltre il 2%, il Dow Jones perde l'1,73%.

Nel frattempo, in Europa, i negoziati sulla Brexit hanno raggiunto una tappa decisiva. "Ci siamo messi d'accordo su una gran parte di quello che costituirà l'accordo internazionale per il ritiro del Regno Unito dall'Ue", ha spiegato il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, a Bruxelles.

A Milano, la seduta è negativa per Exor (-2,3%), Fca (-1,95%) e Saipem (-2,4%), maglia nera del Ftse Mib. E' in forte rialzo, invece, Salvatore Ferragamo (+1,18%), che ha ottenuto a suo favore una sentenza da parte del Tribunale di New York sul tema della commercializzazione di prodotti contraffatti. Il Tribunale ha riconosciuto un ingente danno economico per il gruppo, stabilendo un indennizzo pari a 60 milioni di dollari. I bancari sono poco mossi: bene Creval (+5,3%). Brilla Cairo Communications (+7,2%).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI