Home . Soldi . Finanza . Le borse europee aprono negative

Le borse europee aprono negative

FINANZA
Le borse europee aprono negative

Avvio di seduta negativo per le borse europee. Londra segna una flessione dello 0,24%, Francoforte dello 0,38% e Parigi dello 0,25%, mentre a Milano il Ftse Mib cala dello 0,12% a 22.805 punti. Ieri sera a Wall Street il Dow 30 ha chiuso in flessione dello 018% e il Nasdaq dello 0,26%, dopo l'incremento dei tassi di interesse deciso dalla Federal Reserve. Buon rialzo, invece, per la piazza di Tokyo, con il Nikkei 225 in progresso dello 0,99% a 21.591 punti. In rialzo il cambio euro/dollaro, a 1,236.

Sul listino principale della piazza milanese Stm si aggiudica la maglia nera con un calo dell'1,57%. Vendite anche su Terna (-1,56%), dopo la presentazione dei conti del 2017 e del piano strategico al 2022. Male Recordati (-1,32%) ed Exor (-1,05%).

In ordine sparso i titoli del comparto bancario: Bper sale dell'1,08%, Ubi Banca dello 0,71% e Unicredit dello 0,41%, mentre Banco Bpm cede lo 0,81% e Intesa Sanpaolo scambia sulla parità. In buon rialzo Saipem (+1,22%), Mediaset (+0,89%) e Brembo (+0,71%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.