Home . Soldi . Finanza . Risparmio: il Salone chiude con 15mila partecipanti

Risparmio: il Salone chiude con 15mila partecipanti

FINANZA
Risparmio: il Salone chiude con 15mila partecipanti

Oltre 150 marchi presenti, più di 100 conferenze con 260 relatori nazionali e internazionali. Sono alcuni dei numeri del Salone del Risparmio, l'evento italiano dedicato al risparmio gestito ideato da Assogestioni, che si è chiuso oggi a Milano. Tre giorni per mettere a fuoco i temi delle sfide della nuova globalizzazione, ma anche i Pir, i fondi pensione e le casse di previdenza. E ancora fintech, regolamentazione, privacy e sicurezza informatica. Conferenze e dibattiti affrontati da un nutrito parterre di esperti e specialisti.

Focus anche sull'Italia e sulle sfide del Paese nella globalizzazione, di come il mercato finanziario possa contribuire alla creazione di valore per gli investitori e per le aziende e il ruolo delle società di gestione nel rendere più efficace il collegamento tra aziende e investimenti privati. Secondo il ministro dello il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda intervenuto oggi in collegamento nella plenaria di chiusura del Salone ''Per traghettare il Paese verso il domani occorre investire sia nello sviluppo che nella protezione: se questi due concetti non corrono di pari passo, allora, non sta insieme neanche la società''.

Il futuro della globalizzazione implica una riflessione nuova anche sulle competenze del futuro come sottolineato da Paolo Gallo, direttore delle Risorse Umane del World Economic Forum che ha evidenziato ''Le skill più premianti? Capacità di problem solving, pensiero critico, creatività, capacità di gestire i team di lavoro, intelligenza emotiva''.

A chiudere la plenaria il Direttore Generale del Comune di Milano Arabella Caporello e Carmine di Noia, Consob, che si sono confrontati su come da una parte la metropoli italiana per eccellenza, Milano e, dall’altra, l’Autorità di Vigilanza si stiano preparando a raccogliere le sfide del futuro. Nel complesso il Salone del Risparmio si chiude con un bilancio provvisorio di 16.200 iscritti e circa 15mila partecipanti di cui il 90% operatori del settore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.