Home . Soldi . Finanza . Europa chiude contrastata, balzo di Mps

Europa chiude contrastata, balzo di Mps

FINANZA
Europa chiude contrastata, balzo di Mps

Fotogramma

Le Borse europee chiudono contrastate l'ultima seduta della settimana. Milano, in una giornata densa di trimestrali, registra un progresso dello 0,52% a quota 24.159, lo spread tra Btp e Bund è in calo a 132 punti base con un rendimento dell'1,89%, mentre proseguono i contatti tra Lega e M5S per la formazione del governo. Il Tesoro ha collocato tre Btp per 6,75 miliardi; il rendimento dei titoli con scadenza a 3 e 7 anni ha registrato un minimo aumento.

In territorio positivo la piazza finanziaria di Londra +0,31%, in flessione Francoforte -0,17%, debole Parigi -0,07%. A Piazza Affari in spolvero il settore bancario, balzo per Mps che registra un guadagno del 17,65% a 3,20 euro dopo il ritorno all'utile segnato nel trimestre. Positive dopo i conti anche Ubi Banca +1,91% e Mediobanca +0,79% che registra utile e ricavi record nei nove mesi dell'esercizio.

Maglia rosa per Prysmian che guadagna il 3,12%, acquisti anche su Saipem +2,41%, Cnh Industrial +1,99% e Bper +1,95%. Sulla parità, sul listino principale, Luxottica, Ynap e A2A. Maglia nera per Azimut che lascia sul terreno il 2,95%, in ribasso anche Buzzi Unicem -1,95% e Pirelli -0,71%.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI