Home . Soldi . Finanza . Borse europee positive a fine giornata, Milano +0,11%

Borse europee positive a fine giornata, Milano +0,11%

FINANZA
Borse europee positive a fine giornata, Milano +0,11%

Positive a fine giornata le piazze finanziarie europee, mentre restano sullo sfondo le tematiche legate alla guerra dei dazi in corso. Milano, che si è mossa sulla parità nella seconda parte della giornata, guadagna infine lo 0,11%. Nel resto del vecchio Continente Amsterdam segna +0,52%, Bruxelles +0,17%, Parigi +0,67%, Francoforite +0,53%, Londra +0,05%. A Milano il Ftse Mib si attesta a 22.057 punti, mentre l'All Share chiude a 24.267 (+0,08%). Intanto viaggia positiva Wall Street: il Dow segna +0,58%, lo S&P 500 avanza dello 0,3% e il Nasdaq +0,15%.

Tra le blue chips pesante Telecom che lascia sul terreno il 2,48%. In difficoltà anche l'intero comparto bancario: Bper cede l'1,94%, Unicredit -1,61%, Intesa Sp -1,6%, Ubi Banca -1,47%. Del resto, in occasione della assemblea annuale di Abi, il presidente del'associazione delle banche, Antonio Patuelli e il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, hanno descritto un orizzonte non del tutto positivo e hanno insistito sulla necessità di riforme, sul rischio rappresentato dai dazi e sulla "scelta strategica" che non può che essere "partecipare maggiormente all'Unione europea".

Positivo in generale il settore del lusso con Salvatore Ferragamo che rimbalza e chiude la giornata a +3,03%. Moncler guadagna il 2,23%, Luxottica +0,68%.Tra gli industriali, Brembo avanza del 2,66%, Cnh +2,33%, Prysmian +2,21%, ma sono negative le Leonardo (-0,3%) e le Pirelli (-0,45%). Positivi i petroliferi: Saipem +1,37%, Eni +1,31% e Tenaris +0,46%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.